Renata Rychlik
  • Borghese cracoviana da generazioni
  • Pittrice dei paesaggi di Cracovia, dell'Italia e altri
  • Costumista, giornalista di moda
  • guida turistica e accompagnatrice autorizzata dal Comune di Cracovia
Istruzione:
  • Liceo delle Arti Figurative di Cracovia.
  • Universita Jagiellonica, la facolta di storia e filosofia con la specializzazione in animazione di cultura
  • Corso dopolaurea in pubbliche relazioni presso la Scuola dell' Imprenditoria e dell'Amministrazione dell'Universita di Economia di Cracovia
  • Corso professionale per gli costumisti nella Scuola dello Stile
  • Corso di guida turistica
  • Corso di accompagnatrice turistica

Esperienza:

  • Ha un’esperienza professionale come la modella, organizzatore delle sfilate di moda e delle sessioni fotografiche, stilista e giornalista di moda. Per alcuni anni ha lavorato come specialista delle publiche relazioni.
  • Da 2000 si occupa continuamente della pittura. Con il tempo questa attivita artistica ha unito con un altra passione: approfondire e popolarizzare la storia e l’’eredita culturale di Cracovia.
  • Dipinge prima di tutto paesaggi ma anche nature morte e ritratti. Usa la tecnica di acrilico su tela grezza. Nella sua pittura il ruolo piu importante e svolto dai contrasti di luci ed ombre, atmosfera del luogho e del momento. Il suo stile della pittura e definito come realismo impressionistico. Le sue opere si trovano nelle collezioni private in Polonia, in Italia, negli Stati Uniti, in Germania, in Francia, in Ungheria e nelle alcune gallerie d’’arte di Cracovia e dell’’Italia.

Dal 2015 iscritta nel Catalogo dell’Arte Moderna, editoriale Giorgio Mondadori.

Le mostre personali:

  • “Luci e ombre”- Caffe Manekin, Cracovia 2001
  • “La citta delle ombre azzurre” – galleria d’arte Labirynt, Cracovia 2002
  • “Luci e ombre II” – galleria d’arte Labirynt, Cracovia 2003
  • “Le stagioni del anno e diversi momenti della giornata”- Business Club, Cracovia 2004
  • “I miei paesaggi”- galleria d’arte Labirynt, Cracovia 2006
  • “Atmosfere italiane” – galleria d’arte Labirynt , Cracovia 2008
  • “Segni della fedelta” – Cappella di Sant’Eligius, abbazia dei Francescani, Cracovia 2010
  • “Nella direzione della luce” – Cappella di Sant’ Eligius, Abbazia dei Francescani, Cracovia 2011
  • “Paesaggi vicini e lontani” – galleria Floriańska 22, Cracovia 2012

Le mostre collettive:

  • “Cultura at a Crossing” – galleria d’arte Labirynt, Farum-Cracovia 2005
  • La mostra collectiva – galleria Podwale 62A, Wrocław 2008
  • La mostra di pittura all’aperto, – Nielisz 2012
  • “Tecniche a confronto” – galleria “Transvisionismo”, Castell’Arquato 2013
  • “Omaggio all’Etna” – Giardino dell’Arte a Taormina 2013
  • Il medioevo nell’arte contemporanea” – galleria “Transvisionismo”, Castell’Arquato 2013
  • Le fiere dell’arte “Arte Piacenza” – Piacenza 2013
  • La mostra di pittura all’aperto – i portici del convento dei Bernardini, Alwernia 2013
  • “Dall’Italia alle Fiandre” – galleria “Art Party”, Aalst (Belgio) 2014
  • “La canzone solare di San Francesco” – i portici del convento dei Bernardini, Alwernia 2015
  • “Il Grande Canale della Pace” – Palazzo Bollani, Venezia 2015
  • “Visioni” – Palazzo del Podesta, Castell’Arquato 2015
  • “Visioni”, Galleria del Centro della Cultura Internazionale a Cracovia e galleria dell’Istituto Italiano di Cultura a Cracovia, ottobre-novembre 2015
  • La mostra in occasione della presentazione del Catalogo dell’Arte Moderna, numero 51, Galleria “Transvisionismo”, Castell’Arquato, dicembre 2015
  • “Visioni”, Galleria dell’Arte Contemporanea “Winda”, Kielce, gennaio -febbraio 2016
  • “I like” – Nuov@galleria by Gherasim, Piacenza, gennaio-febbraio 2016
  • “Visioni” – Nuov@galleria by Gherasim, Piacenza, febbraio-marzo 2016
  • “Visioni”, Galleria dell’Arte della citta Częstochowa – marzo 2016
  • “I colori e i profumi delle stagioni nell’arte contemporanea”, galleria Transvisionismo, Castell’Arquato – giugno 2016
  • “Visioni” – Ferrara, Palazzo Spisani, luglio 2016
  • “Visioni” – Gorlice, il museo “Dwory Karwacjanów i Gładyszów”, agosto 2016″,
  • “I colori e i profumi delle stagioni nell’arte contemporanea – autunno”, galleria “Transvisionismo”, Castell’Araquato, ottobre 2016
  • La mostra prima dell’asta, il Museo dell’Ingegneria Cittadina di Cracovia, novembre 2016.
  • La mostra in occasione della presentazione del Catalogo dell’Arte Moderna nr 52, galleria Transvisionismo, Castell’Arquato, dicembre 2016.
  • “Wystawa z okazji prezentacji Katalogu Sztuki Współczesnej nr 53”, galleria “Transvisionismo”, Castell’Arquato – dicembre 2017
  • “Wystawa z okazji prezentacji Katalogu Sztuki Współczesnej nr 53”, galleria “Transvisionismo”, Castell’Arquato – dicembre 2017
  • “I colori e i profumi delle stagioni nell’arte contemporanea –  inverno”, galeria “Transvisionismo”, Castell’Arquato, febbraio 2017
  • “Tecniche a confronto”, Teatro Machiavelli di Palazzo San Giuliano, Piazza Universita, Catania, marzo 2017
  • “I colori e i profumi delle stagioni nell’arte contemporanea –  primavera”, galeria “Transvisionismo”, Castell’Arquato, mggioj 2017
  • “Welcome friends”, galeria “Transvisionismo”, Castell’Arquato, luglio 2017
  • “Fifteen 2”, Studio d’Arte Bazzini 15, Milano – febbraio 2018
  • “La donna nel panorama artistico contemporaneo”, galleria “Transvisionismo”, Castell’Arquato – marzo 2018
  • La mostra in occasione della finesettimana italiana a Carry le Rouet – Carry le Rouet, aprile 2018